img

Medici scrittori, al via la XII edizione del Premio Cronin

Un’interessante opportunità per i medici che coltivano la passione per la scrittura.

È stata infatti bandita la 12esima edizione del Premio Cronin, concorso letterario nazionale rivolto in esclusiva agli iscritti, o ex iscritti, ai rispettivi Ordini Provinciali dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri.

Il premio, fondato a Savona dall’AMCI (Associazione medici cattolici italiani), in collaborazione con l’Ordine del capoluogo di provincia ligure, sta riscuotendo un crescente interesse e visibilità. Grazie anche alle gratificanti recensioni apparse sulle pagine della cultura dei quotidiani più accreditati a livello nazionale.

Il Premio prevede 3 sezioni: narrativa, poesia e teatro.

“Il premio – spiega Marco Lovisetti, presidente dell’Amci Savona e responsabile del premio Cronin - trova dagli albori la sua ragion d'essere nell’intento di valorizzare, pur alla luce di un straordinario innegabile progresso tecnico, una cultura umanistica della medicina.

Il filtro magico è quello nel nostro caso legato alla sfera dell’arte letteraria e l’intitolazione del Premio al riguardo è molto eloquente.

La Storia Umana di ogni tempo, pur a fasi alterne, a ben leggerla, non ha mancato mai di annoverare al suo interno fulgidi esempi di medici di valore con parallele riconosciute capacità da scrittori, da poeti o da drammaturgi.

Anche il nostro Paese, sulla stessa linea d’onda, ad esempio nello scorso secolo, ha ammirato in Giulio Bedeschi e Mario Tobino, medici–scrittori – conclude Lovisetti - diventati molto popolari, due significativi alfieri di questa nobile ambivalenza”.

Per iscriversi e partecipare c’è tempo fino al 20 agosto. Cliccando sul link puoi scaricare la scheda di iscrizione.

Per informazioni più dettagliate è possibile consultare il sito www.premiocronin.com.

La cerimonia di premiazione è in programma sabato 12 ottobre al teatro Don Bosco di Savona.