img

Ministro Grillo: Con quota 100 in crisi la sanità italiana. Crudele (Omceo Isernia): analisi superficiale

Con l'applicazione indiscriminata della quota cento prevista per le pensioni si rischia di mettere in ginocchio il sistema sanitario italiano. Lo sostiene il Ministro della Salute Giulia Grillo, che ha dichiarato: "I finanziamenti ci sono ma non abbiamo il capitale umano per far fronte alla quota cento".

"L'analisi del Ministro mi pare alquanto superficiale", ha commentato il Presidente di Omceo Isernia Dott. Fernando Crudele, che ai microfoni di RCS Communication ha espresso la sua posizione evidenziando anche la necessità di fornire garanzie ai giovani medici a cui viene negato attualmente un percorso lavorativo professionale conforme alle aspettative.