img

Formazione medicina generale, assegnate 20 borse al Molise

In attesa di un confronto tra le Regioni, circolano i primi numeri riguardanti le borse per il corso di formazione in medicina generale per il triennio 2018-2021. A rivelarli è il quotidianosanità.it

La prima bozza ne prevede oltre duemila (2.093 per l’esattezza), comprese le circa 800 borse aggiuntive (che scendono da 860 a 840), “per cui si è reso necessario annullare il test originariamente previsto per il 25 settembre e riaprire i bandi”, si legge sul quotidiano di informazione sanitaria.

E al Molise cosa spetta? Le borse totali a concorso sono 20. Nel dettaglio 14 sono le borse a concorso ai sensi della nota RER del 9 aprile 2018, mentre le restanti 6 si riferiscono per l’appunto al riparto delle borse aggiuntive.

Nel frattempo sembra che si sia trovata la soluzione relativa alle risorse chieste dalle Regioni per quanto riguarda l’organizzazione didattico-amministrativa.

In pratica “arriveranno dalle 20 borse tagliate e dalle 58 borse per le specializzazioni che essendosi di fatto già svolto il test erano oggettivamente inutilizzate”, si legge ancora sul quotidianosanità.it.

Per quanto riguarda riguarda la pubblicazione dei nuovi bandi probabilmente se ne parlerà agli inizi del mese prossimo. Ma la data del test è ancora un rebus.

“Sempre più concreta in questo senso – scrive Luciano Fassari - l’intenzione di revocare i bandi tutelando però chi aveva già presentato la domanda.

Rimane ancora l’incognita sulla data del test. Il coordinatore della commissione Salute delle Regioni Antonio Saitta aveva dichiarato che si stava “facendo l’impossibile per fare il test entro Natale” ma l’ipotesi dei test ad inizio 2019 non è ancora scongiurata”.