img

AmbientaMente, a Isernia il Meeting Internazionale di Bioetica della Biosfera

“Diritti individuali e diritti ambientali”: è il tema scelto per il Meeting Internazionale di Bioetica della Biosfera “AmbientaMente”, alla sua settima edizione.

L’appuntamento è in programma a Isernia, alla biblioteca “Michele Romano”, venerdì 15 giugno 2018 e sabato 16 giugno 2018.

Si tratta di un evento scientifico di portata internazionale, quello che da 7 anni a questa parte viene organizzato nel capoluogo di provincia isernino.

Partecipano infatti alla due giorni di “AmbientaMente” autorevoli relatori provenienti da diverse regioni italiane dall’estero.

Il frutto del confronto tra esperti, inoltre, continua a far discutere anche dopo la conclusione di questa iniziativa.

Nel 2012 - solo per citare uno dei casi più eclatanti - il meeting internazionale di bioetica ecologica organizzato a Isernia dall’Istituto Italiano di Bioetica (sezione Campania) ispirò il “Manifesto sulla tutela della salute ambientale”, approvato a Larnaca (Cipro) dall’UEMS, l’Unione Europea dei Medici Specialisti.

Ebbene: nei lavori che precedettero la stesura del documento, si fece esplicito riferimento proprio al meeting che nei mesi precedenti si era tenuto a Isernia.

Anche l’appuntamento in programma a metà giugno alla biblioteca Romano è destinato a riscuotere ampio interesse tra gli addetti ai lavori e tutti coloro che hanno a cuore le tematiche della salvaguardia dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

Il meeting consente di acquisire 15 crediti E.C.M.

Si accettano solo le prime 15 iscrizioni da parte di iscritti all’albo dei Medici e le prime 15 da parte di iscritti all’albo degli Odontoiatri.

In allegato è disponibile il pdf del modulo di iscrizione.

Questo, nel dettaglio, il programma dell’edizione 2018 di “AmbientaMente”:

Venerdì 15 giugno

ore 15:30 Indirizzi di saluto

- Raffaele Prodomo (Istituto Italiano di Bioetica, sezione Campania)
- Claudio Buccelli (Centro Interuniversitario di Ricerca Bioetica)
- Romuald Krajewski (UEMS)
- Francesco Asti (PFTIM Sezione S. Tommaso d’Aquino)

I SESSIONE ore 16:30

Prolusione di Pasquale Giustiniani: “Diritti dell’uomo e diritti ambientali”.

II SESSIONE ore 17:15-19:15 – Tavola rotonda
“Le varie generazioni dei diritti”
Presiede: Lorenzo Chieffi
Interventi di: Franco Manti – Andrea Patroni Griffi – Nicola Rotundo – Carlo Iannello

Sabato 16 giugno

III SESSIONE ore 9:00-11:00 – Tavola rotonda
“Scienze sanitarie e diritti umani e ambientali”
Presiede: Claudio Buccelli
Interventi di: Slatko Fras – Vassilios Papalois – Gaetano Di Palma – Giorgio Berchicci – Maria Antonella La Torre

Coffee break

IV SESSIONE ore 11:30-13:00 – Tavola rotonda
“Le Scienze di fronte ai diritti umani e ambientali”
Presiede: Pasquale Giustiniani
Interventi di: Donato Matassino – Alessandro Nardone – Carmela Bianco – Sara Patuzzo

V SESSIONE ore 15.30-17:30 – Tavola rotonda
“Verso uno statement su diritti individuali e diritti ambientali”
Coordina: Maria Antonietta La Torre

 

Galleria Foto

Allegati

Scheda Iscrizione